L'alluvione del Piemonte

Alluvione del Piemonte del 5-6 novembre 1994

Nella notte tra il 5 e il 6 novembre 1994 una terribile alluvione colpisce le province di Cuneo, Asti e Alessandria, sul Tanaro, e la zona di Vercelli sul Po. 68 persone perdono la vita, centinaia restano ferite, numerosi i centri abitati isolati e danneggiati. Si tratta della prima grande emergenza che coinvolge il Servizio Nazionale, istituito due anni prima. L’evento pone al centro la necessità di potenziare le attività di previsione e prevenzione dei rischi nel sistema di protezione civile.

Dieci anni dopo il sistema di protezione civile potrà contare sulla rete dei Centri Funzionali, con compiti di previsione, monitoraggio e sorveglianza dei fenomeni meteorologici e valutazione degli effetti sul territorio.

Foto: Squadre all'opera in seguito all'alluvione in Piemonte del novembre 1994 / Arma dei Carabinieri